Finalmente gruppi WhatsApp meno invadenti, arriva la conferma di invito

Nel tentativo di ridurre lo spam e la diffusione di fake news, da poche ore WhatsApp ha finalmente annunciato una nuova funzionalità per il controllo della privacy che ci consentirà di accettare o rifiutare l’invito all’interno dei gruppi.

Nel corso di questi anni è sicuramente successo a tutti di ritrovarsi inconsapevolmente lo smartphone invaso di notifiche, per poi scoprire di essere stati inseriti all’interno di gruppi di amici, familiari o peggio, spam vero e proprio.

Si tratta di un fenomeno che ha catturato l’attenzione degli sviluppatori della nota applicazione, ma abbiamo dovuto attendere diversi anni prima che venisse finalmente trovata una soluzione a questo fastidioso problema.

Niente più gruppi WhatsApp invadenti quindi sui nostri dispositivi, questo è quanto dichiarato sulla pagina ufficiale che riporta le nuove schermate da cui è possibile notare le peculiarità del nuovo aggiornamento in fase di rilascio su Google Play Store ed Apple AppStore.

Attraverso le impostazioni di Privacy, sulla voce relativa ai Gruppi sarà possibile selezionare chi potrà aggiungervi ad un gruppo: nessuno, contatti personali o tutti. Ma la sicurezza non è mai troppa, riceverete quindi anche una notifica nel momento in cui verrete aggiunti, così che possiate decidere se accettare o rifiutare l’invito.

Insomma, l’aggiornamento WhatsApp che tutti stavano aspettando è finalmente realtà, già disponibile per alcuni utenti ed in roll-out su tutto il mondo per iPhone e smartphone Android.

FONTE: Mspoweruser;

Disqus Comments Loading...