Google Translate si aggiorna al Material Design

E’ ufficiale ormai da poche ore il nuovo aggiornamento di Google Translate al Material Design, uno tra i tool più utilizzati del colosso di Mountain View finalmente cambia grafica e si rende uniforme a tutti gli altri servizi.

Il nuovo design lo abbiamo già visto infatti sulle piattaforme web di Gmail, Google News, le pagine di supporto Google, la pagina dell’account personale, l’interfaccia dei messaggi, la chat di Hangouts e persino lo store di Chrome.

Sembra quindi giunto finalmente il momento di dare una rinfrescata anche a Google Translate, il servizio di traduzione istantanea che nel corso degli anni si è evoluto fino a supportare anche le conversazioni in tempo reale e addirittura la realtà aumentata.

Troviamo anche il famoso traduttore all’interno del giovane Google Lens, il servizio che attraverso l’ausilio della fotocamera ci permette di riprendere anche i semplici cartelloni stradali per tradurli nella nostra lingua.

Insomma, nonostante il web offra diverse alternative per questo tipo di utilità, sappiamo tutti che Google Translate resta imbattibile sotto diversi punti di vista.

Il Material Design è già disponibile per tutti da alcune ore su interfaccia Desktop, adesso sono anche presenti nuove etichette per la lingua e le traduzioni possono anche essere salvate.

Si tratta di un aggiornamento lato server che non comporta alcuna modifica da parte dell’utente, ma tra i vantaggi senza dubbio più interessanti finalmente troviamo la possibilità di adattare l’interfaccia utente a qualsiasi dimensione della schermata del browser.

FONTE: AndroidPolice;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close