Huawei P30 Pro bello ma non potente, punteggi inferiori a Mate 20 Pro

Secondo le informazioni presenti in rete il nuovo Huawei P30 Pro dovrebbe essere dotato di una rivisitazione dell’attuale processore Kirin 980. Sono infatti mesi che si parla della possibilità di vedere una sorta di “Kirin 985” al suo interno, un processore che di base dovrebbe riprendere le stesse caratteristiche del suo predecessore, ma offrire una sorta di overclock per migliorarne le performance. Tuttavia le notizie che giungono alle nostre orecchie oggi non sono rincuoranti.

Sul web è emersa un’immagine proveniente da GeekBench dove sembrerebbe comparire proprio uno dei nuovi Huawei P30. Come ben saprete GeekBench è un software che viene utilizzato per testare a grandi linee le potenzialità dei dispositivi. Esegue una serie di test sugli smartphone e da alla fine un punteggio Single Core e Multi Core. Bene, detto questo è tempo di dirvi che i punteggi registrati dal nuovo top di gamma non sono per nulla elevati, anzi, addirittura leggermente inferiori a quelli generati da Huawei Mate 20 Pro.

Possiamo infatti vedere che in Single Core il dispositivo raggiunge i 3251 punti mentre in Multi Core i 9670 punti. Non sono bassi, ma nemmeno altissimi rispetto a quelli generati da altri dispositivi. Bisogna poi vedere cosa accadrà con l’arrivo dei primi smartphone dotati di processore Qualcomm Snapdragon 855.

Fonte | GeekBench

Disqus Comments Loading...