Imparare l’inglese con gli strumenti delle nuove tecnologie

Imparare l’inglese è davvero fondamentale, infatti questa lingua è diventata un vero e proprio codice di comunicazione universale. Spesso ci ritroviamo ad usare la lingua inglese anche nella quotidianità. Inoltre l’inglese può essere davvero essenziale per chi vuole approfondire, visto che molte pubblicazioni sono redatte proprio in questa lingua. Non ci riferiamo soltanto ai temi scientifici, ma anche a quelli di qualsiasi altro genere. E poi ancora i film, le serie TV, i siti internet: molti dei contenuti sono proprio in inglese. Ecco l’importanza di imparare questa lingua anche rivolgendosi ad un corso online di lingua inglese. Ti diamo qualche suggerimento utile.

L’importanza della lezione partecipativa

Mentre la maggior parte dei corsi classici che si facevano in passato puntavano essenzialmente soltanto sulle lezioni frontali, adesso nei corsi online, come per esempio quelli di Speakingathome, ci si incentra sulla lezione partecipativa, che si configura come un nuovo modo di apprendimento molto efficace.

La lezione partecipativa non ha soltanto l’obiettivo di spiegare, ma ha lo scopo di coinvolgere gli allievi, in modo che l’apprendimento diventi più attivo. Questo è possibile grazie anche agli strumenti offerti dalle nuove tecnologie, come gli strumenti informatici.

Tutto ciò rende i corsi di inglese particolarmente apprezzabili e coinvolgenti anche per un pubblico che tende più alla distrazione.

La disponibilità dei corsi di inglese sullo smartphone

Abbiamo fatto riferimento non a caso alle nuove tecnologie, perché esse rappresentano davvero un punto di riferimento per chi vuole imparare l’inglese in modalità attiva e snella.

Oggi tutti hanno uno smartphone che portano sempre con sé e che utilizzano per numerose operazioni di carattere quotidiano. Per questo alcuni corsi online per imparare una lingua straniera sono pensati appositamente per chi vuole accedere tramite il proprio dispositivo mobile.

Che sia il tablet o il cellulare di ultima generazione, in questo modo un corso di lingua può essere usufruito in maniera molto più facile.

Lo si può seguire in qualsiasi momento e in qualunque situazione, anche quando si è fuori casa e non si ha a disposizione un collegamento ad internet tramite PC.

Ascoltare video in lingua inglese

Una metodologia molto importante per imparare una lingua straniera in generale consiste nel puntare sull’ascolto. In modo particolare il discorso vale per l’inglese. In fin dei conti oggi molti DVD o film in streaming sono disponibili proprio nella lingua originale.

Questo materiale può essere sfruttato per imparare meglio l’inglese e per arricchire il proprio vocabolario. Si potrebbe puntare maggiormente sull’ascoltare video in lingua inglese e non ci riferiamo soltanto ai film. Anche le canzoni per esempio rappresentano un modo originale ed accattivante per imparare meglio.

Anche se cerchi su internet troverai sicuramente molti video in lingua inglese che ti permettono di imparare in maniera facile e divertente.

Quindi ti consigliamo l’ascolto in lingua originale, per colmare soprattutto le tue carenze dal punto di vista lessicale.

Consultare siti internet in inglese

Sarebbe importante per imparare l’inglese in modo più attivo non fermarsi soltanto ai libri di testo tradizionali. Anche da questo punto di vista internet e le nuove tecnologie ti possono essere molto d’aiuto. Infatti per esempio puoi trovare diversi articoli disponibili sul web presi da riviste che nascono proprio originariamente in inglese.

È davvero molto più coinvolgente leggere l’inglese da un punto di vista più “vivo”, che nasce direttamente con le parole collegate a fatti che si riferiscono ai più disparati temi anche di attualità.

Studiando in questo modo l’inglese, gli allievi si sentono più coinvolti e sono più stimolati ad imparare di più. Le tecnologie sono davvero una risorsa fondamentale per riuscire a studiare l’inglese attraverso tutti gli strumenti, anche quelli online, che mettono a disposizione.

Disqus Comments Loading...