Redmi Note 6 Pro ottiene finalmente Android 9 Pie stabile

Xiaomi Redmi Note 6 Pro potrebbe anche essere uno degli smartphone Android meno popolari della gamma Redmi, tuttavia si tratta comunque di un dispositivo decisamente interessante distinto da un design moderno, cornici ridotte al minimo e tanto altro.

Purtroppo la causa del suo scarso successo è proprio il diretto predecessore Redmi Note 5 Pro, che per il design e la scheda tecnica ha fatto perdere l’interesse dei fan sui Redmi Note.

Nonostante il prodotto sia stato lanciato lo scorso novembre 2018 con Android 8.1 Oreo, gli sviluppatori della grande azienda cinese pare abbiano lavorato duramente per riuscire ad aggiornare in tempi brevi il dispositivo all’ultima versione 9 Pie affiancata dalla MIUI 10.3.2.

Il pacchetto rilasciato da poche ore ha un peso di circa 1,7 GB e purtroppo il changelog ufficiale non è particolarmente dettagliato, si fa riferimento ad Android 9 Pie e poco altro. Secondo quanto riportato, infatti, le prestazioni del sistema sono state ottimizzate e sono state migliorate la sicurezza e la stabilità per l’esperienza utente.

Purtroppo non sappiamo ancora quando il roll-out possa raggiungere i dispositivi commercializzati all’interno del nostro paese, ma vi ricordiamo che è possibile forzare la ricezione della notifica OTA effettuando una ricerca manuale attraverso la voce Aggiornamento software presente tra le Impostazioni di sistema.

I meno pazienti potranno invece aggiornare manualmente Xiaomi Redmi Note 6 Pro effettuando il download del pacchetto con successiva installazione manuale, ma consigliamo solo ai più esperti di eseguire questo processo.

FONTE: Gizmochina;

Disqus Comments Loading...