Samsung Galaxy S10 X, lo sviluppo del firmware è iniziato, ma potrebbe non interessarci

Il Samsung Galaxy S10 X sarà la variante più interessante del nuovo top di gamma, il punto è che il dispositivo dalle nostre parti non dovrebbe arrivare. Non si tratta di nulla di confermato, ma probabilmente non siamo ancora pronti per ospitare i primi smartphone 5G, infatti non esistono ancora offerte sul mercato che sfruttano questa tecnologia.

È però un peccato pensare che il dispositivo non vedrà mai la luce in Italia se pensiamo che è la variante più performante tra le tante in arrivo. Esteticamente il Samsung Galaxy S10 X, proprio come gli altri dispositivi, sarà realizzato in vetro con una cornice laterale in metallo. Lo schermo sarà ampissimo, ben 6,7″ con risoluzione Q-HD+. L’enorme pannello ospiterà nella parte inferiore un lettore di impronte digitali di nuova generazione. Recentemente da fonti presenti in Corea del Sud sembrerebbe essere stato confermato lo sviluppo del firmware.

Quanta RAM avrà secondo voi Samsung Galaxy S10 X? 6GB? 8GB? 10 GB. Probabilmente potrebbe arrivare anche una versione da 12GB di memoria RAM, ma non ci sono certezze ovviamente. Con 1TB di memoria interna a disposizione potrete poi immagazzinare all’interno dello smartphone di tutto, basta pensare che potrebbe avere molta più memoria interna questo S10 X che la maggior parte dei PC in circolazione. La batteria poi, grazie allo schermo più ampio, potrebbe raggiungere i 5000 mAh. Quanto potrebbe costare? Oltre 1400€, il ché sicuramente rende questo S10 X proibitivo, ma tanto in Italia non dovrebbe arrivare… vero Samsung?

Fonte | SamMobile

Disqus Comments Loading...