Samsung Galaxy S9: in arrivo la registrazione delle chiamate?

Nel corso degli ultimi giorni diverse unità di Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus hanno ricevuto un nuovo aggiornamento di sistema che includeva le patch di sicurezza Android aggiornate a maggio.

Insieme al pacchetto distribuito via OTA, però, il colosso sudcoreano ha anche incluso per alcuni paesi la nuova app di registrazione delle chiamate disponibile direttamente attraverso il dial telefonico del dispositivo.

Tuttavia, poiché la funzione di registrazione della chiamata senza consenso è contro la legge in alcuni paesi, questa non è stata rilasciata per tutte le unità di Galaxy S9 ed S9 Plus.

Attualmente sappiamo per certo che questa nuova feature è disponibile in Olanda, India, Romania, Russia, Spagna, Svizzera e Regno Unito. E’ comunque probabile che nel corso delle prossime settimane, il suo rilascio possa essere previsto anche in altri paesi in cui questa funzione appare ancora legale.

Gli aggiornamenti che contengono la nuova funzione di registrazione delle chiamate sono stati contrassegnati con i numeri di build G960FXXU1BRE5 e G965FXXU1BRE3, a seconda del dispositivo che avete in possesso.

Attualmente in Italia ci ritroviamo a fare i conti con le nuove normative espresse dal GDPR Europeo, non escludiamo però la possibilità che nel corso dei prossimi mesi questa funzione possa raggiungere anche i Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus del nostro mercato.

FONTE: Phonearena;

Disqus Comments Loading...