Skype per Windows adesso integra il trasferimento via PayPal

Lo scorso anno Microsoft ha annunciato la partnership con PayPal per l’introduzione di una nuova funzione dedicata a Skype, così da consentire il trasferimento di denaro in modo semplice e veloce tra i dispositivi mobili.

Grazie a questa collaborazione, il noto servizio di messaggistica istantanea ha da tempo abilitato questa funzione su Android ed iOS grazie all’utilizzo di un add-on dedicato.

Questa funzionalità è finalmente disponibile anche su Windows 10 per tutti i partecipanti al programma Windows Insider, basta scaricare dal Microsoft Store l’applicazione di Skype presente in versione v14.32.42.0 per poter accedere alla nuova funzione.

Attualmente, i paesi abilitati allo scambio di denaro via PayPal sono i seguenti: Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda, Regno Unito, Austria, Belgio, Cipro, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Polonia, Danimarca, Ungheria e Repubblica Ceca.

Insomma, sarà quindi possibile effettuare invii oppure ricevere denaro a prescindere dalla valuta. Una funzione che, nonostante fosse già presente su dispositivi mobili, fa sicuramente comodo su sistema operativo Desktop.

Per conoscere tutte le informazioni ufficiali relativa all’utilizzo di PayPal attraverso Skype su Windows vi invitiamo a visitare la pagina di supporto dedicata.

Ci teniamo ad evidenziare che attualmente tale funzione è disponibile per tutti gli iscritti al programma Insider, ci vorranno quindi alcune settimane affinché Microsoft possa effettuare il rilascio della versione stabile per tutti gli utenti di Windows 10.

FONTE: Mspoweruser;

Disqus Comments Loading...