Un bel salto in avanti Samsung Galaxy Note 10 Pro con la sua batteria da 4500 mAh

Oggi piccolo spazio dedicato al futuro top di gamma Samsung Galaxy Note 10 Pro, in particolar modo la variante 4G del dispositivo, quindi non dotata di chip per sfruttare le reti di nuova generazione. Samsung quest’anno ha intenzione di rilasciare diverse varianti dei suoi top gamma, lo abbiamo già visto con S10 e la sua versione 5G. Stesso destino per i fantastici Note 10.

Grandi aspettative per Samsung Galaxy Note 10 Pro

Secondo le informazioni da poco emerse la capacità della batteria del Samsung Galaxy Note 10 Pro 4G dovrebbe ammontare a ben 4500 mAh. Si tratta di un incremento di ben 500 mAh rispetto Note 9 che già al suo tempo riusciva ad ottenere un’ottima autonomia. Ovviamente le informazioni riportate non sono di certo state confermate da Samsung, ma grazie alle nuove informazioni trapelate e l’immagine sotto riportata è possibile ricostruire il puzzle.

Per essere precisi una nuova batteria di Samsung SDI Vietnam con una capacità di 4.500 mAh è stata recentemente certificata dal Korea Institute of Industrial Technology. La batteria in questione, visibile nell’immagine in alto, è identificata dal codice EB-BN975ABU. La variante Pro del Galaxy Note 10 è stata identificata in rete con il codice di SM-N975 e la sigla N975 è parte integrante del codice della batteria. Quella batteria quindi dovrebbe proprio essere inserita all’interno di Samsung Galaxy Note 10 Pro.

Ora bisogna vedere se la versione 5G del dispositivo si spingerà ancora oltre, magari arrivando anche a degli ipotetici 5000 mAh, oppure si terrà sempre sullo stesso valore. Certo è che il modem 5G consuma di più del model 4G, motivo per il quale l’autonomia dei due dispositivi non sarebbe poi allineata.

Fonte | IceUniverse

Disqus Comments Loading...