WWDC 2019 ricca di sorprese, previsto anche un Mac Pro modulare

Il WWDC 2019 è sicuramente l’evento più importante in arrivo per gli appassionati del mondo Apple. Un evento totalmente incentrato sul mondo iOS e macOS, quest’anno però potrebbe essere presentato anche dell’hardware con delle nuove versioni Mac di alto profilo. Secondo un rapporto pubblicato da Bloomberg e riportato da iDropNews Apple ha in programma il lancio di una nuova versione di Mac Pro che darà agli utenti la possibilità di modificare a proprio piacimento i componenti.

Mac Pro modulare in arrivo?

Si è parlato già in passato di questa possibilità, un computer assemblabile grazie a componenti modulari acquistabili ovviamente all’interno dei rivenditori ufficiali. Acquistando un Mac Pro di nuova generazione gli utenti potranno quindi effettuare upgrade in totale autonomia alla GPU, CPU o magari anche l’Hard Drive. Immaginate che bello poter aumentare il quantitativo di memoria RAM a proprio piacimento semplicemente acquistando il modulo desiderato e sostituendolo con un click sul proprio PC.

Insieme al nuovo Mac Apple pare sia al lavoro anche un nuovo monitor professionale dotato di tecnologia HDR che renderà i colori molto più belli e sgargianti. Il WWDC 2019 si terrà da lunedì 3 giugno a venerdì 7 giugno presso il McEnery Convention Center di San Jose. Presumibilmente, l’evento inizierà con un discorso programmatico il primo giorno. Mentre Apple non ha annunciato un orario per il keynote, solitamente si svolge alle ore 10:00 (Pacific Time).

Fonte | Bloomberg

Tommaso Sacco

Tommaso, Roma. Esperto di tecnologia