Yoolox 10k: il powerbank wireless che arriva da Kickstarter

Se con Spigen Essential F711D pensavamo di aver chiuso il cerchio di evoluzione dei powerbank, con Yoolox 10k possiamo finalmente aprire una nuova generazione di prodotti per la ricarica degli smartphone – e non solo – in mobilità e liberi da qualsiasi cavo.

Questo caricatore senza fili nasce da Yoolox, piccola società tedesca che ha deciso di lanciare questo progetto su Kickstarter. La proposta ha subito avuto un grande successo, a tal punto da permettere alla società produttrice di effettuare una presentazione in occasione della fiera CES 2019 di Las Vegas nel mese di gennaio.

Terminata la campagna di lancio sul noto sito, la società produttrice è riuscita a far spiccare i due modelli su Amazon ad un prezzo giustificato dalle tecnologie presenti, ma che li rende sicuramente esclusivi e per pochi appassionati.

Recensione: Yoolox 10k, il powerbank con le ventose

Unboxing

Nonostante si tratti del primo prodotto di questa società, la confezione di vendita si presenta perfettamente realizzata sia internamente che esternamente. Sul fronte troviamo infatti una chiara presentazione del powerbank wireless, mentre sul retro vengono esposte le caratteristiche tecniche.

Aprendo la confezione di vendita ci ritroviamo di fronte al protagonista di questa recensione, racchiuso da una pellicola vellutata e avvolto da una cornice che ne evidenzia l’attenzione nei dettagli da parte della società produttrice.

Subito sotto troviamo ciò che già avrete sicuramente immaginato: un rapido manuale utente ed un cavetto USB/Micro-USB per la ricarica. Ci teniamo però ad evidenziare che, diversamente da quanto visto fino ad oggi con tutti i powerbank da noi recensiti, Yoolox 10k viene accompagnato da un cavo lungo oltre un metro.

Materiali e Design

La qualità costruttiva è sicuramente quasi al top, fatta eccezione dei diversi connettori disponibili sul bordo e di cui vi parleremo successivamente nel dettaglio. L’intera scocca è ricoperta da un materiale plastico in gomma vellutata, veramente piacevole al tatto ma che potrebbe facilmente trattenere graffi o segni da urti.

Sul fronte posteriore troviamo il logo YOOLOX messo in evidenza, affiancato dai led che indicano il livello di carica del powerbank e lo stato in cui si trova il prodotto stesso. Sul retro troviamo invece 7 piccole e comode ventose che ci aiuteranno a tenere saldo lo smartphone durante la ricarica, mentre sul bordo troviamo soltanto un piccolo pulsante che ci permetterà di avviare il funzionamento del dispositivo.

Considerando la grande batteria presente al suo interno, le dimensioni ed il peso sono sicuramente contenute. Ci troviamo infatti di fronte ad un prodotto con dimensioni rispettivamente di 150 x 75 x 17 mm distribuiti su un peso di 270g. Ovviamente questi dati crescono per il modello da 16k che, almeno per adesso, non abbiamo avuto il piacere di provare.

Specifiche Tecniche

All’interno di Yoolox 10K troviamo una batteria da ben 10.000 mAh/37 Wh, un dettaglio che passa sicuramente in secondo piano rispetto alla tecnologia presente. Il prodotto è infatti dotato di una porta USB che supporta ricarica Qualcomm Quick Charge 3.0, una porta USB Type-C che supporta la tecnologia Power Delivery e di un connettore Micro USB per la ricarica del powerbank stesso.

In parole povere, escludendo per un attimo la possibilità di ricaricare lo smartphone senza fili, questo prodotto riesce a ricaricare contemporaneamente due dispositivi, anche mentre viene messo in ricarica a sua volta. Non ci dimentichiamo, infine, che è presente il supporto Qi Wireless Charging che in questo caso diventa il componente principale.

A conti fatti, le porte fisiche riescono ad erogare in uscita fino ad un massimo di 5V/3A e 9V/2A, mentre la ricarica wireless è sicuramente più lenta in quanto esce a 5V/1A. Insomma, il valore aggiunto della ricarica wireless ci costerà diverse ore in più per una batteria al massimo, mentre basteranno meno di 30 minuti per caricare completamente la batteria di un Galaxy S10 o iPhone Xs.

La nostra prova

La nostra prova è stata effettuata principalmente su Apple iPhone Xs, un telefono che grazie alle sue dimensioni contenute riesce a viaggiare in totale sintonia con Yoolox 10k. Comodissime le ventose che permettono di tenere ben saldo lo smartphone sia in tasca che in borsa, ma la nota dolente riguarda senza dubbio la velocità di ricarica senza fili. Dimenticate le incredibili velocità dei caricatori wireless di Spigen, anche se in quel caso parliamo di basi da tavolo e non prodotti da utilizzare in mobilità.

Purtroppo l’uscita a 5V/1A si sente, saranno infatti necessarie diverse ore per riuscire a caricare completamente lo smartphone. La storia invece cambia completamente con l’ausilio del connettore USB 3.0 o USB Type C, infatti in questo caso tutti i telefoni compatibili riconoscono la ricarica rapida, fatta ovviamente eccezione della Dash Charge di OnePlus.

Dal punto di vista estetico, invece, avremmo sicuramente gradito un migliore incasso dei connettori USB presenti nelle tre varianti. Una cornice, oppure anche semplicemente un contorno colorato per identificarle, avrebbero probabilmente dato un effetto più gradevole.

Conclusioni

Come avrete ben capito si tratta di un prodotto di nicchia, fatto per pochi appassionati che amano sfruttare le nuove tecnologie e vogliono tenere alla larga i cavi. Yoolox 10k è uno dei primi powerbank wireless che, grazie alla sua esclusività, può giustificare il prezzo di 59,99 euro per la versione da 10.000 mAh, mentre sono necessari 79,99 euro per la versione da 16.000 mAh. A questo punto il parere è assolutamente soggettivo, quindi consigliamo l’acquisto a tutti gli utenti che amano la libertà dai cavetti, mentre per tutti gli altri consigliamo di valutare l’acquisto di uno tra i numerosi powerbank Spigen Essential che abbiamo recensito su questo sito.

[amazonjs asin=”B07G84LQDT” locale=”IT” title=”YOOLOX 10k – Caricabatterie Portatile Wireless – 10000 mAh, senza fili ricarica, compatibile con iPhone XS Max, XS, XR, X, 8, 8 Plus and Galaxy S9, S9+, S8, S8+, S7, Quickcharge 3.0, USB Type-C”]

[amazonjs asin=”B07GSCF8MP” locale=”IT” title=”YOOLOX 16k – Caricabatterie Portatile Wireless – 16000 mAh, senza fili ricarica, compatibile con iPhone XS Max, XS, XR, X, 8, 8 Plus and Galaxy S9, S9+, S8, S8+, S7, Quickcharge 3.0, USB Type-C”]

Disqus Comments Loading...