Android Auto come Car Play, in arrivo grandi aggiornamenti

Google ha rilasciato Android Auto più di quattro anni fa, ma ad oggi le modifiche apportate alla piattaforma di infotainment per automobili sono ben poche.

Finalmente però sembra che il colosso di Mountain View abbia deciso di cambiare le carte in tavola, entro questa estate infatti verrà rilasciato un nuovo aggiornamento che prevede un’interfaccia utente completamente ri-progettata, semplificando la gestione delle notifiche, l’accesso alle applicazione ed il controllo dei contenuti multimediali.

Insomma, Android Auto verrà chiaramente ispirato al diretto concorrente Apple Car Play proprio come è possibile vedere dalle immagini in galleria.

La sua evoluzione sarà drastica, proprio per questo Google ha deciso di pubblicare già adesso un changelog ufficiale per spiegare tutte le novità presenti al suo interno.

Android Auto cambia finalmente interfaccia

Basandosi sul colore comune dei cruscotti scuri delle autovetture, gli sviluppatori del motore di ricerca hanno deciso di rendere “dark” la nuova UI automatica della piattaforma ed ogni piattaforma finalmente sfrutterà lo schermo intero del display.

La nuova barra di navigazione sfrutta una modalità smart per gestire l’intero infotainment, con un numero maggiore di funzioni rispetto a quelle viste fino ad oggi. Importante notare come siano intelligentemente state spostate sulla barra in basso i comandi per il player musicale, insieme al pulsante dedicato all’app drawer, Google Assistant e notifiche.

Purtroppo Google non ha ancora comunicato una data di lancio per la nuova versione di Android Auto, ma siamo certi che entro la fine di questa estate i display delle autovetture cambieranno veste e saranno ancora più smart.

FONTE: AndroidPolice;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.