Apple AppStore con guadagni da record per le vacanze natalizie

Sembra che dopo le recenti notizie negative riguardanti le vendite in Cina da parte del colosso di Cupertino, il famoso Apple AppStore ha registrato un fatturato da record in occasione delle vacanze natalizie appena trascorse.

Nonostante le vendite ridotte del 10% sul mercato orientale, proprio oggi l’azienda capitanata da Tim Cook ha annunciato ufficialmente di aver registrato un fatturato di ben 1,2 miliardi di dollari grazie alle vendite dello store di applicazioni.

Infatti i clienti del noto brand hanno speso oltre 1,22 miliardi di dollari su Apple AppStore tra la notte di Natale e Capodanno, una cifra mai vista fino ad oggi su questo settore.

Come se non bastasse, il record più impressionante è stato registrato nel solo Capodanno 2019, infatti nella prima giornata del nuovo anno sono stati spesi ben 322 milioni di dollari stabilendo un nuovo record.

Apparentemente le categorie più popolari all’interno dello store durante le vacanze riguardano il gaming, grazie a giochi multiplayer quali Fornite e PUBG che sono stati i titoli più scaricati, insieme a Brawl Stard, Asphalt 9 e Monstrer Strike.

Per quanto riguarda Produttività, Salute, Fitness ed Educazione le applicazioni più ricercate sono state 1Password, Sweat e Luminosity che hanno registrato un inizio anno con il botto.

Per ultimi, ma non meno importanti, sono senza dubbio i servizi del brand tra cui Apple AppStore, Apple Music, iCloud ed Apple Pay.

FONTE: Phonearena;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.