Come scegliere la migliore chiavetta WiFi

Una chiavetta WiFi per il computer può essere considerata un accessorio indispensabile. Le chiavette WiFi si rivelano estremamente utili e averle sempre a disposizione è sicuramente molto importante. In commercio esistono molti prodotti di questo genere e, anche per questo motivo, a volte la scelta può risultare difficile. Ecco quindi un riferimento per chi intende scegliere una chiavetta WiFi per il computer e non sa quali soluzioni prediligere. Esaminiamone alcune caratteristiche, per poter fare la scelta migliore per quanto riguarda le chiavette WiFi.

Il formato, la classe e la banda di frequenza

Per una chiavetta WiFi il formato non è sempre uguale. Infatti le chiavette possono avere forme differenti e anche dimensioni diverse. Alcune chiavette sono compatte e leggere e si presentano come più piccole di quelle che a volte utilizziamo per conservare alcuni dati. Altre invece sono più grandi e hanno una forma più articolata.

Alcune presentano anche delle antenne esterne. Altre sono costituite da oggetti a forma di scatoletta che si collegano al computer tramite un cavo USB. In realtà non esiste una scelta migliore di un’altra da questo punto di vista. Più che altro devi scegliere in base alle tue esigenze personali.

Un discorso a parte merita la classe di WiFi. La tecnologia WiFi infatti viene suddivisa in differenti classi. Ogni classe ha una velocità massima di trasferimento diversa. Le classi WiFi che devi considerare sono le seguenti: la b per il trasferimento dati fino a 11 Mbps, la g fino a 54 Mbps, la n per il trasferimento dei dati fino a 300 o 450 Mbps e la c per trasferire dati fino a 1.3 Gbps.

Inoltre considera anche la banda di frequenza. La maggior parte dei dispositivi usa la banda 2.4 GHz. Comunque potrebbe essere un’ottima scelta anche la banda di frequenza a 5 GHz. Quest’ultima ha un raggio di azione più piccolo, però la velocità del trasferimento potrebbe essere più elevata e ci potrebbero essere meno interferenze.

Altre caratteristiche da considerare

Come ti sarai accorto dall’enumerazione di tutte queste caratteristiche, la scelta può essere davvero rapportata a molteplici possibilità. Comunque ci sono altri elementi che puoi tenere in considerazione. Per esempio tieni conto anche degli standard di sicurezza supportati.

È molto importante che tu ti accerti che la tua scheda di rete USB sia compatibile con lo standard di sicurezza della rete WiFi. Inoltre non dimenticare che alcune chiavette WiFi hanno bisogno, per funzionare, di alcuni driver.

Quindi non procedere a caso, ma verifica la compatibilità dei driver con il tuo sistema operativo. Lo stesso devi fare per quanto riguarda i software di gestione della chiavetta. Questi possono anche non essere fondamentali, ma risultano comunque utili. Quindi fai una verifica preventiva, prima dell’acquisto della chiavetta.

Se poi vuoi essere sicuro che la tua chiavetta wireless abbia il massimo della funzionalità, tieni conto di altre possibilità di acquisto. Per esempio ci sono anche le chiavette internet 4G, che ti danno la possibilità di collegare il computer al cellulare, per usufruire della connessione ad internet. E poi ci sono le chiavette Bluetooth, per attivare questa tecnologia su computer e dispositivi che normalmente non supportano il Bluetooth.

Inoltre non dimenticare di considerare i router dotati di supporto alla tecnologia Beamforming, per migliorare la comunicazione sulle reti a 5 GHz. La tua chiavetta WiFi dovrebbe essere compatibile con questa tecnologia, per migliorare i vantaggi che puoi ricavare dalle prestazioni della tua rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.