HTC U13: è lui lo smartphone 5G della rinascita?

HTC U13 potrebbe essere lo smartphone della rivoluzione per la casa taiwanese?

Di sicuro HTC è una di quelle società che più di tutte ha accusato il colpo della concorrenza, sempre più agguerrita. A preoccupare sono soprattutto i produttori cinesi che hanno iniziato ad essere molto più competitivi lanciando smartphone top di gamma ad un prezzo davvero eccezionale. Se pensiamo infatti che con poco più di 500€ è possibile acquistare OnePlus 6T, un top gamma sotto tutti i punti di vista, mentre per portarsi a casa un iPhone di fascia alta bisogna sganciare oltre 1000€.

Anche HTC non ha prezzi bassi, anzi, la tendenza di questi ultimi anni è sempre stata quella di aumentare il costo degli smartphone, costo che per sempre più utenti è diventato insostenibile. Le cose potrebbero cambiare magari con HTC U13, un dispositivo che dovrebbe integrare, nella seconda metà del 2019, anche un chip modem 5G in modo da rendere il nuovo smartphone pronto per il futuro.

5G

Al recente CES 2019 la casa taiwanese ha infatti confermato di essere molto positiva per l’anno fiscale 2019, pronta a spingere il proprio business su realtà virtuale e smartphone. In ambito smartphone poi, con l’imminente arrivo del 5G, il CEO della compagnia ha dichiarato che quest’anno saranno tante le sorprese in arrivo.

Il 5G è stata senza dubbio la parte più interessante della dichiarazione di Cher Wang, poiché ha menzionato che HTC sta lavorando su uno smartphone con funzionalità 5G avanzate, tuttavia ha aggiunto che il telefono della società non verrà lanciato prima della seconda metà dell’anno. Ha anche aggiunto che la società sta prendendo sul serio i lavori sul 5G, ma che vuole offrire ai consumatori la migliore esperienza possibile, tuttavia per ora di certo non diventerà uno standard. Il 5G diventerà qualcosa di “fattibile” entro la fine di quest’anno, una volta che i vettori inizieranno ad offrire tali velocità, ma non aspettiamoci un boom a pochi mesi dal lancio insomma.

Vedremo quindi se questo presunto HTC U13 riuscirà a far recuperare alla casa quote di mercato visto che il periodo “no” per ora non è certo finito. Continuate a seguirci e non dimenticate che il prossimo mese inizierà il Mobile World Congress 2019.

Fonte | AndroidHeadlines

Close