Huawei Mate 20 Lite monta uno Snapdragon 710 con 4GB di memoria RAM

Tra i nuovi dispositivi Mate in arrivo il Huawei Mate 20 Lite sarà sicuramente il nuovo entry level della serie. Si distinguerà dai prodotti di fascia più alta per una dotazione hardware meno prestante e, ovviamente, un prezzo di mercato molto inferiore. I nuovi dispositivi saranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi. Un recente benchmark ci ha tuttavia mostrato la dotazione hardware completa di questo nuovo dispositivo con tanto di “potenzialità” ben stampate su carta.

Huawei Mate 20 Lite: le prestazioni dello Snapdragon 710

hardware

Il dispositivo qui presente dispone ovviamente di un buon comparto hardware ed i risultati ottenuti sono buoni. Siamo però abituati a vedere ben altri punteggi dato che i top gamma di quest’anno hanno generato punteggi Single Core e Multi Core veramente esagerati.

Il Huawei Mate 20 Lite con i suoi 1598 punti in Single Core e 4622 punti in Multi Core si posiziona bene, anche se non in testa alla classifica. Come riportato poco prima il dispositivo sarà dotato di processore Snapdragon 710, il nuovo medio gamma più potente della serie.

Ad affiancare il processore 4GB di memoria RAM. Troveremo poi sicuramente 64GB di memoria interna che non sono di certo pochi per un prodotto di questa categoria. Per ora il dispositivo sembrerebbe essere basato su piattaforma Android Oreo 8.1, ma sicuramente poco dopo l’uscita Android Pie sarà li ad aspettarlo.

Via | PhoneArena

Tommaso, Roma.
Esperto di tecnologia

Close