Huawei P Smart 2019 ufficiale: notch a goccia e Kirin 710

Da poche ore il colosso cinese ha presentato il nuovo Huawei P Smart 2019, lo smartphone di fascia media che apporta importanti miglioramenti al design e nella tecnologia che porta al suo interno.

In termini di prezzo lo smartphone Android si posiziona tra la fascia entry level e la fascia media, offrendo una scheda tecnica comunque molto interessante a partire dal suo display con form factor 19,5:9 e diagonale da 6,21 pollici.

Il pannello con risoluzione FullHD+ (2340 x 1080 pixel) mette in mostra un notch a goccia che dalla casa produttrice viene chiamato “Huawei Dewdrop Display“, ma al suo interno nasconde anche una modalità Eye Comfort che aiuta a ridurre la quantità di luce blu emessa per permettere un minor affaticamento degli occhi.

Ad alimentare il nuovo Huawei P Smart 2019 troviamo il processore HiSilicon Kirin 710 realizzato con processo produttivo a 12 nm e configurazione octa-core con velocità di clock fino a 2,2 GHz.

Sul retro è presente una doppia fotocamera da 13 megapixel e 2 megapixel, affiancata da un flash LED e da un sensore di impronte digitali posizionato al centro della back cover. Nascosto dal notch a goccia, invece, troviamo il sensore frontale da 8 megapixel per i selfie.

La batteria a bordo è da 3400 mAh, che insieme al sistema operativo Android 9 Pie personalizzato dall’interfaccia utente EMUI 9 promette fino a 10 ore di navigazione su internet in 4G.

Huawei P Smart 2019 sarà disponibile in Europa a partire dal prossimo 2 gennaio al prezzo di 249 euro, non ci resta quindi che attendere il suo arrivo nei negozi fisici ed all’interno dei principali store online.

FONTE: Gizchina;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.