Huawei P20 Pro batte iPhone Xs Max sul test foto di DxOMark

I nuovi iPhone Xs Max e Xs vantano sicuramente dei miglioramenti significativi rispetto al loro diretto predecessore in termini di fotocamera, ciò lo possiamo confermare grazie all’introduzione della funzione Smart HDR che dovrebbe contribuire a riprodurre una buona esposizione in quasi tutte le circostanze.

Nonostante ciò, il sito di benchmarking DxOMark su una sfida in termini di prestazioni generali della fotocamera ha posizionato il nuovo top di gamma del colosso di Cupertino al secondo poco, subito sotto al famoso Huawei P20 Pro.

Per il test sono stati presi in considerazione tutti gli aspetti del sensore principale dei due smartphone, tra cui l’esposizione, il contrasto, la messa a fuoco automatica, il flash, il rumore, lo zoom e la profondità di campo che ci permette di ottenere il famoso effetto bokeh.

Nonostante lo stesso sito definisca quella di iPhone Xs Max una delle migliori fotocamere presenti su smartphone, gli analisti gli hanno comunque assegnato un punteggio di 105, esattamente 4 in meno rispetto a quello attribuiti al diretto concorrente Huawei P20 Pro.

test DxOMark Huawei P20 Pro vs Apple iPhone Xs Max

Questo benchmark ha inoltre rivelato alcuni punti deboli della fotocamera del nuovo melaphonino di Apple, tra questi un discreto rumore ed assenza di dettagli nelle foto con zoom, mancanze ancora più marcate se messo a confronto con il concorrente e addirittura con Samsung Galaxy Note 9.

Tra gli altri punti deboli viene evidenziato anche il flashLED, sottotono a causa degli scatti sottoesposti ed alcuni errori nella profondità di campo nelle foto con effetto bokeh. Nonostante ciò, in merito a quest’ultima modalità, iPhone Xs Max rimane comunque il dispositivo migliore del settore.

FONTE: Neowin;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close