Intel rilascia le nuove patch Spectre per i processori Skylake

E’ ormai oltre un mese che i ricercatori del settore hanno annunciato le gravi falle di sicurezza soprannominate Meltdown e Spectre sui microprocessori di tutto il mondo. Intel sta ancora lavorando agli aggiornamenti per risolvere il problema ed in queste ore Navin Shenoy – importante esponente della società con sede a Santa Clara – ha annunciato che è appena stato effettuato il rilascio delle patch di sicurezza per i processori Skylake ai partner OEM.

Se anche voi avete un processore Intel basato su tecnologia Skylake ed eravate in attesa della patch di protezione contro Spectre, questa dovrebbe arrivare proprio in questi giorni attraverso un aggiornamento automatico del sistema Microsoft Update.

Questa patch include anche tutti i processori basati sulla stessa tecnologia, tra cui Broadwell ed Haswell, che in precedenza erano stati aggiornati con una patch difettosa che causava riavvii randomici sulle macchine degli utenti di tutto il mondo. Nel corso di queste settimane stiamo tenendo d’occhio la situazione, ma i problemi relativi a Meltdown e Spectre sono particolarmente tanti che coinvolgono le società di produzione di chipset ed i diretti partner OEM.

Siamo ormai certi che tutti i colossi del settore siano ormai quasi giunti ad una conclusione per risolvere queste imponenti falle sulla sicurezza che mettono a rischio i dati più importanti presenti sui sistemi operativi di tutti i consumatori e non solo, non ci resta quindi che attendere gli aggiornamenti e sperare che non siano presenti ulteriori bug.

FONTE: Engadget;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.