LG G7 non avrà un display OLED per mantenere i costi

La casa coreana ci sta facendo attendere davvero tanto per mettere in mostra ciò che dovrebbe chiamarsi LG G7, il prossimo top di gamma 2018 che potrebbe arrivare nel corso dei prossimi mesi.

La tecnologia OLED è sicuramente una delle maggiori tendenze tra gli smartphone di punta delle maggiori società produttrici, tuttavia si tratta di quella più costosa che porta ad un’importante aumento dei prezzi.

Probabilmente questa è la causa che spingerà la società coreana a mantenere su LG G7 un display LCD piuttosto che OLED, secondo gli analisti infatti l’azienda si è trovata in perdita per diversi anni e questa azione potrebbe riflettersi positivamente dal punto di vista economico.

Tuttavia, questa può anche essere considerata una buona notizia dagli utenti che attendono con ansia questo nuovo smartphone.

Alcuni report recenti provenienti affermano che il nuovo device sarà caratterizzato da un pannello MLCD+ che dovrebbe consumare il 35% in meno di energia rispetto ad un pannello LG standard, offrendo inoltre una luminosità maggiore.

Gli analisti, inoltre, ci tengono a sottolineare che la decisione di LG è stata anche presa dopo aver preso in considerazione il basso numero di vendite raggiunte da iPhone X a causa del suo prezzo elevato dovuto al pannello adottato.

Ci teniamo comunque a sottolineare che con LG V30 sono stati utilizzati display OLED, ma non abbiamo la certezza che possano essere sfruttati anche in seguito.

FONTE: Gizchina;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.