Altro che pieghevoli, LG lavora ai display trasparenti

Il 2019 sarà sicuramente ricordato come l’anno in cui è avvenuto il debutto degli smartphone pieghevoli, tuttavia LG lavora già ad una nuova tecnologia con i display trasparenti adottando una nuova tecnologia.

Soltanto oggi sono emersi i dettagli di un file presentato dalla casa produttrice nel lontano 2015, mostrando un display pieghevole e trasparente allo stesso tempo.

Analizzando l’immagine, possiamo notare come sia rappresentata l’idea di un pannello pieghevole con trasparenza variabile in una delle due metà, mentre dall’altra parte troviamo una sezione opaca in cui potrebbero alloggiare la batteria e le componenti interne.

Nonostante le dichiarazioni del tutto opposte a quanto scoperto oggi, LG pare stia quindi già sviluppando una propria soluzione, anche se non la vedremo molto presto.

La sudcoreana non sembra intenzionata a seguire le orme di Samsung o Huawei con soluzioni innovative e prezzi elevati, ma preferisce un approccio differente e portare sul mercato un prodotto pronto ed accessibile a tutti.

Ciò quindi non significa che la casa produttrice non abbia la capacità di realizzare il pieghevole con display trasparente secondo quanto brevettato, ma attende il momento giusto per sfruttare una soluzione complessa per la cerniera evitando una serie di problematiche che potrebbero riscontrarsi.

Inutile dirvi che LG potrebbe portare sul grande palco un prodotto del genere addirittura nel 2021, ma siamo sicuri che ci stupirà con qualcosa di veramente funzionale.

FONTE: Gizchina;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.