Motorola Moto G7: ecco la configurazione europea

Sebbene Motorola stia preparando una gamma piuttosto ampia, i modelli più popolari resteranno sempre Moto G7 e G7 Plus. Inoltre, anche se non si sa ancora molto su quest’ultimo modello, da poche ore sono trapelate in rete alcune informazioni relative alle varianti di memoria.

Il grafico presente sotto è stato reperito da un archivio della FCC (Federal Communication Commissions) appena aggiornato, la quale conferma che verranno commercializzati ben quattro modelli di Motorola Moto G7 (XT1962) con varianti diverse per tutto il mondo.

In tutti i casi è presente il processore Qualcomm Snapdragon 660, una configurazione a doppia fotocamera sul retro ed un display con notch probabilmente a goccia.

Tuttavia, ci saranno alcune caratteristiche tecniche che differenzieranno tra loro i mercati su cui verrà venduto questo nuovo smartphone Android di fascia media.

varianti Moto G7

Partendo dal Nord America i consumatori potranno acquistare il dispositivo in versioni da 3 GB di RAM e 32 GB oppure 64 GB di memoria interna. Questa seconda configurazione sarà disponibile anche nei mercato dell’America Latina, insieme alla possibilità di scelta tra varianti a single SIM e dual SIM.

Nei mercati emergenti come l’India, dove i consumatori tendono a spendere un pò meno per questo tipo di prodotto, verrà stranamente resa disponibile la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Tuttavia, proprio come nei modelli americani, non verrà inserito il chip NFC.

Infine, per nostra sfortuna, in Europa, Australia, Nuova Zelanda e Giappone verrà resa disponibile soltanto la variante con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Avremo però il vantaggio di poter acquistare un Moto G7 dotato di chip NFC diversamente da tutti gli altri mercati.

Insomma, pare che Motorola abbia preparato un piano di marketing complesso ma ben studiato per vendere ancora una volta numerosi Moto G di settima generazione.

FONTE: Phonearena;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close