Nuovi Apple iPhone 2018 e X Plus: appaiono in rete i primi mockup

La data di presentazione dei nuovi prodotti Apple, inclusi gli iPhone 2018, dovrebbe essere fissata intorno al prossimo 11 settembre. Il colosso di Cupertino, inoltre, dovrebbe anche introdurre al grande pubblico un’aggiornamento delle AirPods, Apple Watch Serie 4 ed un iPad Pro di nuova generazione.

Considerando che manca poco più di un mese alla data sopra indicata, era ormai soltanto questione di tempo prima che in rete venissero riportate alcune informazioni concrete sui prossimi melaphonini.

Proprio come immaginavamo sin da inizio anno, sembra che sarà realmente presente un iPhone X Plus con display da 6,5 pollici con un design identico al modello introdotto lo scorso anno.

Ma adesso passiamo al piccolino, da quanto riusciamo a vedere il nuovo iPhone 2018 sarà dotato di un display da 6,1 pollici e potrebbe essere offerto come il più economico del lotto.

Da un primo guardo alla foto trapelata in rete, questo nuovo modello acquisisce il design di iPhone X e X Plus, tuttavia le cornici sembrano essere leggermente più spesse a causa del display LCD.

Il comparto fotografico, inoltre, rimane con singolo sensore per lasciare invece quello doppio ai modelli Premium.

Le vendite dovrebbero partire già da fine settembre, ma supponiamo che iPhone 2018 – nome che verrà probabilmente attribuito al modello economico – potrebbe essere introdotto sul mercato alla fine di ottobre a causa di eventuali problemi di produzione.

Il prezzo per quest’ultimo dovrebbe essere di circa 699 dollari, mentre iPhone X e X Plus dovrebbero partire da una base di 899 e 999 dollari per le quantità di memoria di partenza fornite quest’anno.

Insomma, finalmente il design per i modelli più accessibili è stato rinnovato ed i prezzi si manterranno su una fascia “standard” per coloro i quali sono abituati a rinnovare il proprio melaphonino ogni anno.

FONTE: Phonearena;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.