Nuovo teaser OnePlus 6T conferma la presenza del notch a goccia

L’abitudine che la casa cinese ha di rilasciare due top di gamma ogni anno è quasi diventata una tradizione, proprio come avviene anche questa volta con OnePlus 6T che è ormai in dirittura d’arrivo.

La serie T è nata con il caro vecchio OnePlus 3T, presentato nel 2016 dopo pochi mesi dal lancio del suo medesimo OnePlus .

Non ci sorprende neanche vedere che, a distanza di poche settimane dall’evento di presentazione ufficiale fissato per il prossimo 17 ottobre, la società produttrice inizi a pubblicare in rete immagini teaser che ci mostrano il nuovo smartphone Android in alcune delle sue componenti.

Questa volta l’immagine teaser del dispositivo mette in mostra il design del pannello frontale insieme alla caratteristica che più lo distingue dal suo diretto predecessore: il notch a goccia presente sul bordo superiore del display.

La tacca di OnePlus 6T è quindi diversa da quella del modello presentato pochi mesi fa, decisamente più piccola e meno ingombrante per l’interfaccia utente.

Proprio questo dettaglio nelle ultime settimane è stato – non solo fonte di rumors e fuga di notizie – ma anche di numerose critiche da parte del popolo del web.

Immaginiamo che la back cover posteriore non sia poi così diversa da quella del predecessore, tranne per la mancanza del sensore di impronte digitali che questa volta verrà integrato e nascosto sotto al display.

FONTE: Gizmochina;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.