Online un video hands-on di Xiaomi Mi Mix 3 prima del lancio

Come suggerito dal CEO dell’azienda Lin Ben attraverso un’immagine pubblicata in rete, Xiaomi Mi Mix 3 potrebbe essere il primo smartphone Android con supporto al 5G.

Considerando che il dispositivo dovrebbe essere introdotto sul mercato nel mese di ottobre, sembra comunque abbastanza improbabile che tale caratteristica possa essere veritiera, specialmente considerando che gli ultimi report affermano l’arrivo dei primi telefoni 5G all’inizio del prossimo anno.

In ogni caso, se siete dei veri fan dell’azienda cinese, vi farà sicuramente piacere sapere che nel corso delle ultime ore è emerso in rete un breve ma interessante video hands-on che mette in mostra il funzionamento delle fotocamera frontali presenti all’interno del nuovo Xiaomi Mi Mix 3.

Il video è stato inizialmente pubblicato su Weibo – il famoso social network cinese – e successivamente caricato anche su YouTube per garantirne (probabilmente) la visione ad un numero maggiore di utenti.

Nonostante il nuovo top di gamma della società possa sembrare piacevolmente privo di notch, il meccanismo di scorrimento per le fotocamera potrebbe non essere gradito da tutti.

Sembra che con Xiaomi Mi Mix 3 la società di Lin Ben sia dovuta scendere a compromessi per includere un display edge-to-edge e nascondere la fotocamera frontale insieme ad i sensori che solitamente accompagnano il pannello frontale di ogni smartphone.

Noi dello staff di TG Tech supponiamo, tuttavia, che quello mostrato possa essere semplicemente un prototipo e che – magari siamo ottimisti – il meccanismo possa funzionare come quello di OPPO Find X.

FONTE: Phonearena;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.