OxygenOS 5.0.3: OnePlus 3 e 3T ricevono il Face Unlock

Un weekend particolarmente piacevole ha travolto gli ormai anziani OnePlus 3 e 3T, le vecchie generazioni top di gamma della casa cinese che hanno iniziato a ricevere un nuovo importante major update.

Stiamo parlando della tanto attesa OxygenOS 5.0.3 che porta con se diverse novità all’interno del changelog ufficiale del firmware per entrambi i dispositivi.

OnePlus 3 e 3T: tutte le novità del nuovo aggiornamento

Il roll-out del nuovo firmware è iniziato durante il weekend e nei prossimi giorni tutti i possessori dei due modelli riceveranno la notifica OTA sul proprio dispositivo, questa porterà con se un pacchetto che contiene delle novità particolarmente attese dagli utenti.

All’interno del changelog ufficiale si distingue infatti la presenza del famosissimo Face Unlock che raggiunge anche i modelli presentato da oltre un biennio, si tratta dell’algoritmo che integra lo sblocco con il riconoscimento del volto attraverso la fotocamera frontale.

Non siamo certo ai livelli dei sensori True Depth di Apple iPhone X infatti, considerando la qualità delle fotocamere frontali delle vecchie generazioni, potrebbe spesso accadere che il vostro smartphone Android possa costringervi ad utilizzare il sensore di impronte digitali.

Tra le altre novità all’interno della lista di modifiche del nuovo firmware in arrivo su OnePlus 3 e 3T, troviamo inoltre:

  • patch di sicurezza Android aggiornate a maggio 2018;
  • Aggiornamento dell’interfaccia di sistema;
  • Nuovo design alle icone delle applicazioni;
  • Aggiunto Cestino per le foto eliminate di recente;
  • Migliorata la precisione del posizionamento;

Per consultare l’intera lista di modifiche vi consigliamo di accedere alla pagina ufficiale, inoltre vi ricordiamo che per forzare l’arrivo della notifica OTA è possibile utilizzare la ricerca manuale attraverso l’opzione Aggiornamenti software presente all’interno delle Impostazioni di sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.