Pixel 2016 riceverà le patch di novembre, lo conferma Google

Non è raro che gli smartphone più vecchi tendano ad essere dimenticati per quanto riguarda gli aggiornamenti, sembra però che per questa volta faranno eccezione i Google Pixel 2016 che il colosso di Mountain View non vuole ancora mettere dentro al cassetto dei ricordi.

I dispositivi realizzati dal motore di ricerca e caratterizzati da un sistema operativo con interfaccia utente completamente stock vengono da sempre forniti con garanzia di aggiornamento pluriennale, non vi è quindi alcuna preoccupazione per i proprietari.

Nonostante ciò, nelle ultime settimane la community relativa ai Pixel 2016 in rete ha avuto diversi dubbi considerata la lunga attesa delle patch di sicurezza Android aggiornate a novembre 2018. L’aggiornamento tanto atteso infatti non è ancora stato rilasciato via OTA, tanto da scatenare la preoccupazione sui diversi forum presenti in rete.

Il pacchetto è apparso per la prima volta su Internet lo scorso 5 novembre, tuttavia tra gli smartphone compatibili ed inclusi all’interno del changelog ufficiale non vi erano quelli presentati ormai da due anni.

Fortunatamente, grazie ai colleghi di AndroidPolice che hanno chiesto conferma direttamente agli sviluppatori di Google, oggi abbiamo una conferma importante che tranquillizzerà molti lettori. L’aggiornamento contenente le patch di novembre è attualmente in fase di test finale ed il roll-out definitivo verrà avviato a breve, non appena la casa produttrice sarà sicura di non avere escluso nulla all’interno del pacchetto.

Non è stato incluso alcun dettaglio tecnico relativo al registro delle modifiche apportate, tuttavia siamo ormai certi che mancano veramente pochi giorni all’arrivo di questo update per Google Pixel 2016.

FONTE: AndroidPolice;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close