Samsung Galaxy Fold si rompe ancor prima di recensirlo

In questi giorni Samsung ha deciso di rilasciare ai primi portali di tecnologia alcune unità di test del nuovo Samsung Galaxy Fold. Un top gamma dal costo di ben 2000€ che promette tante novità ma che in queste ore sta facendo storcere il naso a parecchia gente. Come si fa a dare a portali di un certo livello unità difettose che si rompono dopo appena un giorno di utilizzo? Sembra fantascienza ma è pura realtà. Il Samsung Galaxy Fold dovrebbe rappresentare il futuro, un futuro dove smartphone e tablet vanno letteralmente ad unirsi. Questo futuro mai come oggi sembra molto lontano.

Il primo recensore a segnalare un problema è stato Dieter Bohn di The Verge. Come molti altri ha ricevuto il suo bellissimo Samsung Galaxy Fold lunedì, ma già ieri sera lo schermo del Galaxy Fold presentava un piccolo, misterioso rigonfiamento che si trovava lungo la piega nel mezzo. Insomma, proprio li dove lo schermo va a piegarsi. Non si è ben capito come questo rigonfiamento sia saltato fuori, il risultato però è disastroso con l’utente che ha trovato una simpatica linea verticale al centro del dispositivo.

Sono poi arrivate subito dopo tante altre segnalazioni, come quella di Steve Kovach della CNBC che ha mostrato su Twitter problemi simili. Tuttavia, in questo caso particolare una striscia spessa di pixel direttamente sopra la piega è permanentemente oscurata. Il lato sinistro del display del Galaxy Fold lampeggia costantemente, rendendo praticamente inutilizzabile tutto il dispositivo.

Samsung ovviamente ha risposto prontamente per non fare brutta figura, promettendo di investigare a fondo per capire cosa è successo a questi dispositivi:

“Un numero limitato di primi campioni di Galaxy Fold è stato fornito ai media per la revisione. Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni relative al display principale sugli esempi forniti. Controlleremo attentamente queste unità di persona per determinare la causa della questione.

Separatamente, alcuni revisori hanno riferito di aver rimosso lo strato superiore del display causando danni allo schermo. Il display principale del Galaxy Fold presenta uno strato protettivo superiore, che fa parte della struttura del display progettata per proteggere lo schermo da graffi non intenzionali. La rimozione dello strato protettivo o l’aggiunta di adesivi al display principale possono causare danni. Garantiremo che queste informazioni siano chiaramente fornite ai nostri clienti.”

Fonte | The Verge

Tommaso Sacco

Tommaso, Roma. Esperto di tecnologia