Samsung Galaxy Note 9 incredibile sul sito di Geekbench

Sembra che il colosso sudcoreano voglia spingersi particolarmente in alto con il Galaxy Note 9 in arrivo, dopo diversi rumors sulla nuova S-Pen oggi siamo in grado di vedere più da vicino quanto potente sarà il nuovo smartphone Android top di gamma.

La famosa piattaforma Geekbench ha rivelato infatti alcune tra le informazioni principali che riguardano le componenti hardware del phablet marchiato Samsung, che con il nuovo device in arrivo ad agosto sembra voglia dare una scossa alle proprie abitudini.

Fino ad oggi l’azienda produttrice non aveva mai superato la soglia dei 6 GB di RAM con i propri dispositivi, tuttavia i dati emersi dal sito di benchmarking parlano chiaramente e mostrano la presenza di ben 8 GB di RAM.

Il nuovo Galaxy Note 9 quindi potrebbe realmente vantare prestazioni incredibili, grazie anche al supporto del processore Exynos 9810 octa-core con clock massimo di 2,8 GHz.

Il sistema operativo a bordo sembra essere Android 8.1 Oreo, che grazie al supporto delle componenti hardware durante il test prestazionale è stato in grado di ottenere ben 5162 punti in single-core e 10704 punti in multi-core.

E’ importante evidenziare che nelle settimane precedenti è stata avvistata sulla stessa piattaforma una variante di Galaxy Note 9 con 6 GB di RAM, quindi probabilmente Samsung potrebbe lanciare diverse configurazioni del dispositivo caratterizzato dalla presenza della S-Pen e dalle funzionalità da essa offerte.

Vi ricordiamo che la presentazione ufficiale è stata fissata il prossimo 9 agosto, mancano quindi pochissime settimane al suo arrivo e non vediamo l’ora di scoprirlo insieme a voi.

FONTE: Gizmochina;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.