Samsung Galaxy S10 avrà un display ad emissione sonora

In occasione della fiera SID (Society of Information Displays) 2018, il colosso sudcoreano ha presentato una nuova tecnologia che potrebbe arrivare su Samsung Galaxy S10.

Stiamo parlando di un fantastico ed innovativo display ad emissione sonora che utilizza la vibrazione e la conduzione ossea per trasmettere il suono che solitamente noi ascoltiamo attraverso la comune capsula auricolare.

In questo modo la società produttrice potrebbe essere in grado di estendere ulteriormente la superficie del display del prossimo Galaxy S10 che potrebbe arrivare in occasione del Mobile World Congress 2018, proponendo quindi un’ottima alternativa al chiacchieratissimo notch.

In occasione della fiera tenuta in questi giorni, lo stand del colosso sudcoreano ha proposto un prototipo simile a Samsung Galaxy S9 Plus in cui però è stato montato questo nuovo display.

Dalla prova che vediamo in video, questa nuova tecnologia sembra funzionare molto bene specialmente se messa a confronto con quella proposta con la prima generazione di Xiaomi Mi Mix particolarmente criticata dagli acquirenti.

Come se non bastasse, nuovi report provenienti dai media coreani confermano che Samsung ed LG sono pronti a commercializzare questi nuovi display OLED ad emissione sonora per gli smartphone Android top di gamma tra cui Samsung Galaxy S10.

Viene attualmente confermata la diagonale del pannello a 6,2 pollici, proprio come quella presente su Galaxy S9 Plus ma con la differenza che sul successore potremmo avere una cornice con dimensioni ulteriormente ridotte.

FONTE: Phonearena;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.