Samsung Galaxy S6 e S6 Edge continuano a ricevere aggiornamenti

Distribuiti tra le catene commerciali quasi quattro anni fa con Android 5.0 Lollipop, Galaxy S6 e S6 Edge hanno ricevuto nel corso del tempo gli aggiornamenti a Marshmallow e Nougat rispettivamente nel 2016 e nel 2017.

Ovviamente nessuna speranza per l’arrivo di Oreo, nonostante diversi rumors ne abbiano alimentato le speranze dei possessori lo scorso anno.

Tecnicamente la finestra standard dei tre anni promessa per gli aggiornamenti di sicurezza da tutte le aziende produttrici di smartphone Android è ormai stata chiusa qualche tempo fa per questi due dispositivi, tuttavia Samsung continua a fornire un solido supporto per i top di gamma del 2015.

Proprio nelle ultime ore, infatti, SamMobile ha ricevuto dei nuovi aggiornamenti relativamente a Galaxy S6 e S6 Edge negli Emirati Arabi e probabilmente ci si aspetta che lo stesso trattamento venga riservato alle altre regioni su cui sono stati commercializzati i device.

Anche se non abbiamo particolari dettagli sul changelog ufficiale di questo rilascio OTA, pare che il colosso sudcoreano stia distribuendo le patch di sicurezza Android aggiornate a gennaio 2019.

Un evento sicuramente raro considerando che gli smartphone in questione hanno ormai ben quattro anni di vita, ma bisogna comunque ricordare che i due modelli sono dotati di un ottimo processore Exynos 7420 ed un bellissimo display da 5,1 pollici.

La notizia di questo nuovo aggiornamento per Galaxy S6 e S6 Edge potrebbe senza dubbio essere un buon segno per il futuro dei modelli successivi, Galaxy S7 e S7 Edge. I top di gamma 2016 infatti continuano a ricevere aggiornamenti mensili, ma probabilmente -considerando la loro età – non ancora per molto.

Per i possessori di Galaxy S6 e S6 Edge non resta quindi che attendere il roll-out ufficiale del nuovo pacchetto nel nostro paese, una notifica OTA che potrebbe probabilmente essere l’ultima.

FONTE: Phonearena;

Close