Apple Music Beta riceve il supporto ai tablet Android

Gli utenti Android iscritti al beta test di Apple Music hanno da poche ore ricevuto la nuova versione 2.7 dell’applicazione di streaming musicale.

Secondo i colleghi di Android Police, l’elenco delle modifiche include miglioramenti delle prestazioni per la riproduzione di immagini e audio, le solite rimozioni di eventuali bug, ma soprattutto il supporto per i tablet del robottino verde.

A differenza di molte altre applicazioni presenti all’interno del Google Play Store, in questo caso non potete semplicemente decidere di diventare beta tester attraverso il pulsante dedicato all’interno della pagina di Apple Music sullo store, ma sarà necessario richiedere l’ammissione al gruppo.

Non preoccupatevi, non si tratta di una procedura particolarmente complessa, basta infatti cliccare QUI ed attendere l’approvazione che vi permetterà di installare la versione 2.7 dell’app di streaming musicale realizzata dagli sviluppatori del colosso di Cupertino.

Probabilmente molti di voi saranno sorpresi da questa scelta di Apple, tuttavia bisogna considerare il fatto che ormai i servizi di questo tipo prodotti dall’azienda sono diventati un punto focale in termini di guadagno, generando addirittura una previsione di aumento del 67% entro il prossimo 2021.

Vogliamo anche ricordarvi che è disponibile una prova gratuita di tre mesi per Apple Music, riservata anche agli utenti Android che avranno quindi la possibilità di valutare il servizio e metterlo al confronto con i concorrenti quali Spotify, Amazon Music o Tidal.

FONTE: Phonearena;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close