ASUS Zenfone 5 potrebbe avere il notch di iPhone X

Se non vi piace il famoso notch di iPhone X allora avrete sicuramente dei problemi ad accettare il nuovo Zenfone 5 che dovrebbe essere presentato tra qualche settimana durante l’evento ufficiale del Mobile World Congress 2018 di Barcellona. In questo ultimo periodo sono particolarmente tanti i dispositivi che iniziano a seguire le orme del top di gamma 2017 di Apple e sembra che anche ASUS si voglia unirà alla causa.

A comunicare questa informazione è ancora una volta Roland Quandt (@rquandt) attraverso un post su Twitter, facendo eccezione per Samsung il 2018 potrebbe essere “l’anno del notch”. Per intenderci, tantissimi smartphone che verranno presentati potrebbero avere le tanto criticate cornici con le corna.

Nonostante le immagini render trapelate la scorsa settimana non abbiano mostrato questo dettaglio particolare, il nuovo Zenfone 5 top di gamma della serie potrebbe avere un display caratterizzato da diversi sensori frontali. A questo punto ci aspettiamo che, oltre a riportare il moderno form factor 18:9, il flagship 2018 di ASUS possa anche essere dotato di riconoscimento dell’iride o del viso.

Seguendo la scia dello Zenfone 4 di precedente generazione, anche il nuovo Zenfone 5 ci aspettiamo che possa avere delle specifiche tecniche da fascia media con un processore Qualcomm Snapdragon 660 e due fotocamere posteriori. Tuttavia, quest’anno la società potrebbe anche decidere di fare un passo in avanti aumentato le prestazioni e l’asticella del prezzo a causa di tutte queste novità.

Per avere conferma su tutte queste indiscrezioni non ci resta che attendere l’evento di presentazione ufficiale in arrivo tra qualche settimana.

FONTE: Gizmochina;

Close