Galaxy A2 Core potrebbe arrivare tra gli entry-level di Samsung

Nonostante il colosso sudcoreano dia l’impressione di non apprezzare il sistema operativo Android Go, sembra essere al lavoro sul nuovo Galaxy A2 Core che andrà ad affiancare i già noti Galaxy J2 Core e J4 Core.

A confermarci la notizie è un nuovo render ufficiale condiviso sul web nel corso del weekend, anche se sfortunatamente le immagini non vengono accompagnate dai dati relativi alla scheda tecnica del prodotto.

Possiamo però dare spazio alla nostra esperienza per immaginare quali possano essere le componenti hardware all’interno di questo piccolo Galaxy A2 Core.

Si tratta di uno smartphone Android che farà parte della fascia entry-level del mercato, con delle cornici evidentemente abbondanti che circondano il display di piccole dimensioni.

La back cover è invece realizzata in plastica, caratterizzata da una fotocamera con singolo sensore posto verticalmente sull’angolo sinistro insieme al flash LED. Nessun sensore di impronte digitali, ma sono ben visibili due fori per lo speaker principale che non garantiranno sicuramente un’ottima qualità audio su superfici assorbenti.

Guardando attentamente il bordo inferiore di questo Samsung Galaxy A2 Core è evidente la presenza del jack audio da 3,5 mm, posto a destra del connettore di ricarica che sarà probabilmente di tipo micro USB.

In termini di scheda tecnica non sappiamo dirvi poi molto altro, al netto di alcuni dettagli messi in mostra su Geekbench e relativi ad un test fatto su un dispositivo con codice Samsung SM-A260F.

Non siamo sicuri possa trattarsi dello stesso dispositivo, ma il processore Exynos 7870 affiancato da 1 GB di RAM non fanno altro che suggerirci questo piccolo smartphone con a bordo Android Go in versione 8.1 Oreo.

FONTE: Gizmochina;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.