Il nuovo Galaxy Fold mostra in video le sue imperfezioni

A differenza di tutti gli altri smartphone Android mostrati in occasione del Mobile World Congress 2019, il nuovo Galaxy Fold del colosso sudcoreano è stato tenuto alla larga dagli espositori.

Samsung ha infatti impedito ai giornalisti di provare con mano il primo pieghevole al mondo, permettendo quindi a Huawei di mettersi al centro dei riflettori con il diretto concorrente Mate X.

Nonostante sia stato presentato con pochi dettagli, già in occasione del Samsung Unpacked abbiamo iniziato ad avere i primi dubbi su questo pannello. Dalle immagini si intravedeva una leggera piega sul display, ma considerando l’incredibile prezzo di vendita immaginavamo che potesse essere soltanto uno sfortunato effetto da camera.

Purtroppo, a confermare quanto detto sopra, arriva un breve video che mette in mostra il nuovo Samsung Galaxy Fold in tutta la sua particolarità, insieme alle sue imperfezioni.

Lo schermo è senza dubbio ampio e comodo per l’utilizzo professionale, tuttavia è impossibile non vedere la piega che si crea esattamente al centro del display anche con sfondo nero.

Chiudendo il dispositivo, invece, viene ancora evidenziato il piccolo display che utilizza un’interfaccia semplificata a causa della diagonale contenuta.

Il video arriva direttamente dal Vietnam, sede di produzione di questi nuovi smartphone Android di ultima generazione. Con un pò di ottimismo, potremmo comunque pensare di essere di fronte ad un semplice prototipo che l’azienda ha deciso di lasciare in test ad uno dei dipendenti.

Non ci resta quindi che attendere l’arrivo ufficiale sul mercato per scoprire tutta la verità su questo chiacchieratissimo Galaxy Fold di Samsung.

FONTE: AndroidPolice;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.