Picture in Picture su WhatsApp per Android finalmente per tutti

Circa due mesi fa vi abbiamo parlato dei test sulla modalità Picture in Picture all’interno della versione WhatsApp dedicata al robottino verde, una fase di testing che prevedeva l’introduzione di una funzionalità richiesta e molto attesa da parte degli utenti.

Mentre i possessori di iPhone sfruttano il PiP già dall’inizio del 2018, i fan di Android hanno dovuto attendere quasi un anno per mettersi al pari con i tempi ed avere a disposizione le stesse possibilità dei concorrenti.

Ovviamente, meglio tardi che mai. Siamo quindi oggi lieti di comunicarvi che da poche ore il team di sviluppo WhatsApp ha finalmente rilasciato all’interno del Google Play Store la nuova versione stabile che vi permetterà di guardare i video YouTube, Facebook o Instagram direttamente all’interno delle vostre conversazioni.

Ogni volta che un vostro contatto vi invierà un link, questo si aprirà nella vostra finestra di chat in modalità Picture in Picture, senza quindi dover accedere ad applicazioni di terze parti.

Si tratta di una funzione semplice, ma che renderà ancora più performante l’app di messaggistica istantanea ancora più utilizzata al mondo.

Non possiamo fare a meno di chiederci perché la società ideatrice di WhatsApp abbia impiegato così tanto tempo per rilasciare questo aggiornamento, ma l’importante è che sia finalmente disponibile al download per tutti.

FONTE: Phonearena;

[appbox googleplay com.whatsapp&hl=it]

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.