Razer Phone 2 appare su AnTuTu: display 16:9 e tanta memoria

Nelle ultime ore di ieri ha già fatto il suo debutto su Geekbench l’attesissimo Razer Phone 2, la seconda edizione dello smartphone da gaming per eccellenza.

Il benchmark ci suggerisce la presenza del processore Qualcomm Snapdragon 845 affiancato da ben 8 GB di RAM, tuttavia fino a quel momento non era ancora chiaro il quantitativo di memoria o altre informazioni importanti sul nuovo smartphone Android.

Proprio in queste ore, però, è finalmente emersa in rete anche la scheda di AnTuTu Benchmark relativa al dispositivo in questione.

Mentre la maggior parte delle aziende concorrenti del settore si è spostata verso pannelli 18:9 o 19:9 nel corso di quest’anno, con Razer Phone 2 la società sembra aver deciso di mantenere la tradizione per garantire ai gamers un’alta qualità nella visualizzazione dei giochi.

La risoluzione del display sarà di 2560 x 1440 pixel in 16:9 e, con molta probabilità, gli altoparlanti stereo verranno posti agli estremi del pannello proprio come successo con la precedente edizione.

Viene confermato anche in questo caso il chip Snap 845, mentre il comparto grafico viene assegnato alla GPU Adreno 630. Per quanto riguarda le memorie, invece, gli 8 GB di RAM vengono menzionati anche su questa piattaforma, affiancati da ben 512 GB di memoria interna.

Purtroppo il sistema operativo a bordo sembra essere ancora Android 8.1 Oreo, tuttavia non escludiamo che possano esserci cambi di programma tali da garantire l’arrivo di Android 9 Pie già prima della presentazione ufficiale.

Infine, ma non per importanza, già nei mesi precedenti è stato rivelato che Razer Phone 2 potrebbe implementare l’iconico sistema di illuminazione a LED del marchio.

FONTE: Phonearena;

Giovanni Provenzano

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.