Rilasciati i prezzi di Galaxy S9 in Corea, 10% in più rispetto al 2017

Sulla scia dei report che ci dicono che Galaxy S9 e S9+ saranno i flagship più costosi del colosso sudcoreano, nelle ultime ore è trapelato in rete un report di casa Samsung che conferma – almeno per la Corea del Sud – quanto immaginavamo.

Rispetto ai loro predecessori, i nuovi Galaxy S9 e S9+ avranno un aumento del prezzo pari al 10%. Infatti, basti pensare che lo scorso anno il Galaxy S8 è stato lanciato nello stesso mercato a circa 875 dollari ed il suo successore verrà proposto a non meno ad un prezzo che va dagli 890 ai 935 dollari. Se pensiamo di applicare la stessa logica per il mercato italiano in cui il top di gamma 2017 è stato lanciato a 829€, possiamo già prevedere che il nuovo dispositivo potrebbe avere un prezzo di listino pari a circa 912€.

Si tratta di costi che nel corso di questi mesi abbiamo imparato ad immaginare, considerando specialmente i record che ha ormai raggiunto la fascia alta di questo mercato. Fortunatamente, almeno al lancio il nuovo Samsung Galaxy S9 verrà venduto con molta probabilità in promozione con un accessorio in regalo.

Alcune fonti, inoltre, dicono che i pre-ordini per il dispositivo che sarà presentato il 25 febbraio anticipando il Mobile World Congress 2018 di Barcellon saranno attivi dal 2 all’8 marzo. Tuttavia, la certezza di tutte queste informazioni potremo averla soltanto appena il colosso sudcoreano avrà portato a termine l’annuncio ufficiale del nuovo dispositivo.

FONTE: Phonearena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.