Scorte di OnePlus 5T terminate, si aspetta OnePlus 6

Sono trascorsi ormai ben 4 mesi dal lancio di OnePlus 5T negli Stati Uniti, quindi effettivamente il prodotto può ancora considerarsi recente ed in grado di competere sotto ogni punto di vista con i nuovi top di gamma 2018 lanciati dalla concorrenza.

Nonostante ciò già da diverse ore – sia sullo Store americano che in quello Italiano – le scorte di OnePlus 5T Midnight Black nella sua versione da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna sono terminate.

L’unica alternativa rimasta, probabilmente ancora per poco tempo, riguarda la variante più potente del cinesone per eccellenza dotata di ben 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

OnePlus 5T esaurito

Effettivamente ormai ha quindi poco senso procedere comunque all’acquisto del dispositivo lanciato a novembre 2017, specialmente considerando che – da quanto trapelato in rete nelle ultime settimane – OnePlus 6 potrebbe essere presentato ufficialmente verso la fine del secondo trimestre di quest’anno.

Ciò significa che a giugno – proprio come avvenne lo scorso anno con OnePlus 5 – potremmo finalmente scoprire il prossimo telefono di punta prodotto dalla casa cinese.

Complessivamente i fan dell’azienda potrebbero dover attendere circa tre mesi prima di poter acquistare lo smartphone nella sua nuova generazione.

Vi ricordiamo, ad ogni modo che, se vi siete convinti di non attendere l’arrivo del prossimo modello sicuramente caratterizzato dall’iconico notch sul bordo superiore del display, potrete comunque acquistare OnePlus 5T attraverso venditori di terze parti che comunque potrebbero non offrirvi la garanzia ufficiale.

FONTE: Phonearena;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close