OnePlus 6T riceve la OxygenOS 9.0.7, continua l’evoluzione

Ancora aggiornamenti software in arrivo per l’ultimo top di gamma della casa cinese, OnePlus 6T sta ricevendo proprio in queste ore la nuova Oxygen 9.0.7 che porta con se tantissime ottimizzazioni per il dispositivo, in particolare nel comparto audio.

Soltanto nel primo mese di vita, considerata la presentazione ufficiale di fine ottobre e l’arrivo sul mercato la prima settimana di novembre, il flagship 2018 ha già ricevuto ben tre aggiornamenti di sistema escludendo quello di cui vi parliamo oggi.

Avrete sicuramente già visto in occasione della nostra recensione completa quanto riesce ad essere performante questo nuovo OnePlus 6T, tuttavia per l’azienda cinese sembra non essere ancora abbastanza tanto da continuare ad inseguire la perfezione.

In precedenza l’equalizzatore della OxygenOS infatti non sembrava funzionare bene con le cuffie Bluetooth, adesso però il changelog ufficiale ci conferma che l’Audio Tuner – nome assegnato proprio a questa particolare funzione – è stato ripristinato.

OnePlus 6T: changelog ufficiale su OxygenOS 9.0.7

Sistema

  • Migliorata la stabilità del Bluetooth;
  • Migliorata la stabilità del Wi-Fi;
  • Migliorato il consumo energetico in stand-by;
  • Risolti problemi di visualizzazione dello sfondo nella lockscreen;
  • Correzioni di bug e miglioramenti generali;

Fotocamera

  • Prestazioni migliorate per la modalità SlowMotion;

Audio

  • Ripristinato il funzionamento Audio Tuner per auricolari Bluetooth;

Come affermato da OnePlus stessa, il rilascio dell’aggiornamento ufficiale avverrà gradualmente su tutto il globo. Verrà inizialmente ricevuto da un numero limitato di utenti, per essere successivamente diffuso a tutti gli altri per assicurarsi che non vi siano problemi che potrebbero comprometterne il funzionamento.

FONTE: Phonearena;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close