Xiaomi Mi 8: oltre 1 milione di unità già vendute in Cina

Sono trascorse poche settimane dalla presentazione ufficiale del già famoso Xiaomi Mi 8, tuttavia da poche ore uno dei grandi esponenti della società cinese ha confermato il record da oltre 1 milione di unità vendute in soli 18 giorni.

A differenza di OnePlus che ha raggiunto tale numero in 22 giorni, il successo di Xiaomi non rappresenta soltanto le vendite del top di gamma ma anche della variante più economica.

Sembra, infatti, che Xiaomi Mi 8 SE abbia riscosso particolare successo grazie al processore Qualcomm Snapdragon 710 ed il prezzo particolarmente allettante.

Guardando le cose da questo punto di vista potrebbe apparire quasi scontato il numero raggiunto e dichiarato dall’azienda, tuttavia sconvolge sicuramente sapere che le vendite riguardano soltanto i dispositivi commercializzati in Cina.

Vi ricordiamo infatti che la commercializzazione globale della serie Xiaomi Mi 8 non è ancora partita negli altri mercati, mentre OnePlus 6 è stato disponibile sin da subito su tutto il globo.

Se le informazioni emerse fino ad oggi sono corrette, già a partire da fine agosto Xiaomi potrebbe iniziare a commercializzare i dispositivi – considerando anche la costosa variante chiamata Mi 8 Explorer Edition – su tutti gli altri mercati.

Attualmente non è chiaro se l’azienda abbia qualche particolare obiettivo di spedizione per questo anno, ma considerando la domanda proveniente dai consumatori siamo sicuri che i nuovi smartphone Android a basso costo riusciranno ad ottenere presto popolarità molto presto anche in Europa.

FONTE: Phonearena;

Perito informatico e grande appassionato del vasto mondo della tecnologia. Il mio obiettivo, ormai raggiunto, è quello di fare delle mie passioni.. il mio lavoro.

Close